Sicurezza nelle scuole con la giusta consulenza
Il vetro può diventare un materiale pericoloso quando si rompe.

Schegge affilate che rappresentano una minaccia per la sicurezza delle persone, possono essere evitate grazie alle pellicole di protezione.

Il brief, la sfida che
ci è stata posta.

La sicurezza nelle scuole rappresenta uno degli obiettivi nell’ampio spettro d’azione della normativa sulla sicurezza nel lavoro. Il D.Lgs. 81/08 al suo Art. 3 (Campo di applicazione), comma 1 precisa che:” Il presente decreto legislativo si applica a tutti i settori di attività, privati e pubblici, e a tutte le tipologie di rischio”
Pertanto una scuola è a tutti gli effetti un luogo di lavoro, nel quale opera il personale docente, quello amministrativo ed ausiliario, ma sono anche presenti gli allievi che la norma equipara al lavoratore. 
L’esigenza del committente pubblico Afol Milano, era quella di adeguare tutti i vetri di una scuola primaria di Cesate(MI) alle normative di sicurezza vigenti. 
Pellicole antischeggia

Il nostro approccio.
La soluzione migliore!

AD OGNI VETRO LA SUA PELLICOLA
La prima fase ha visto i nostri window films specialist impegnati in una consulenza approfondita sia per censire gli spessori dei vetri presenti con idoneo strumento, sia per individuare la classe di sicurezza richiesta dalla normativa. …..
Alcuni vetri presentavano uno spessore di 2 millimetri, è stato possibile individuare una soluzione LLumar con idonea pellicola testata e collaudata, in grado di certificare un vetro così sottile e pericoloso in classe 2B2 ai sensi UNI EN 12600. La pellicola è stata installata direttamente sul vetro senza dover rimuovere la vetrata, con grande risparmio sia di tempo che di denaro.

Elenco delle soluzioni impiegate

Le fasi di realizzazione

Condividi su
Next

Case Studies correlate